Home > Critica d'arte e letteraria > MICHELE AVOLA: IL SAPORE DI UN'OPERA D'ARTE

MICHELE AVOLA: IL SAPORE DI UN'OPERA D'ARTE

Colore: rosso amaranto. Profumo: intenso, persistente. Con una piacevole nota di lamponi e mirtilli. Gusto: avvolgente, vellutato. È così che si presenta un Chianti Classico, anno 1997, all’occhio, all’olfatto e al palato. Ma oltre alla struttura del vino, alla...
Osservazioni
Aggiungi un commento
  •  
  •