Home > Editoria > LE DODICI PENNE DEL MERATESE

LE DODICI PENNE DEL MERATESE

Merate (Lecco), 6 giugno 2010. Pomeriggio letterario all'ombra del Castello per 12 artisti «nostrani» che raccontano storie di vita e di fantasia. 
Un caffè letterario dove scrittori, artisti e poeti, hanno potuto manifestare la propria vena artistica, l'arte di scrivere e di saper raccontare e raccontarsi davanti al pubblico e ai propri lettori. Un dibattito sulla storia, la lirica, la poesia e la musica. L'incontro tra il lettore e lo scrittore. Tutto questo è stato reso possibile grazie alla Prima edizione delle «Penne del Meratese»: evento organizzato dall'Associazione culturale Babel in collaborazione con la Pro Loco e l'amministrazione comunale. Piazza Prinetti per l'occasione è stata trasformata in un salotto di sedie, persone, scambio di opinioni e soprattutto, carta, libri, esperienze racconti e avventure.
Ha fatto gli onori di casa
Nuccia Decio presidente dell'associazione che ha presentato l'evento insieme all'assessore alla cultura Giuseppina Spezzaferri e al presidente della Pro Loco Giacomo Ventrice. La manifestazione è nata con lo scopo di presentare gli scrittori e poeti di casa nostra dando voce a quelle persone che nel campo dell'editoria e del panorama letterario non hanno grande spazio a disposizione. (...)
12 gli artisti che hanno partecipato.
Paolo Menon, definito «scrittore raffinato» dalla presidente Decio, «racconta il vino attraverso la storia e il tempo». Scrittore ma anche scultore. Lavori che sono stati donati anche a Papa Benedetto XVI. «Forse da buon veneto, mi piace raccontare la bellezza, la seduzione estetica del vino». Piacevoli intermezzi musicali eseguiti al flauto traverso da Daniela Pisano hanno accompagnato la manifestazione. Note che non hanno lasciato indifferenti i passanti e i curiosi che hanno passeggiato per le vie del centro. (...)

 

RASSEGNA STAMPA

Testo di Camillo Fumagalli: © www.merateonline.it - Il primo giornale della provincia di Lecco

 

Nella foto di gruppo in alto, da sinistra: Paolo Menon, Davide Canzi, Massimo Manca, Luisa Airoldi, Mario Moiraghi, Stefano Ferrari, Aldo Fresia, Anna Maria Vicini, Alessandra Columbaro, Giuseppina Spezzaferri, Giovanna Binda, Giacomo Ventrice, Nuccia Decio, Lisa Francesca Gobbi, Giancarlo Sala (dietro), Erminio Bonanomi. Sotto, da sinistra: l'assessore alla cultura Giuseppina Spezzaferri e il presidente della Pro Loco Giacomo Ventrice. Accanto, da sinistra: Paolo Menon con la presidente dell'associazione Babel Nuccia Decio.

 

Osservazioni
Aggiungi un commento
  •  
  •