Home > Arte > ARTE & VINO / MENON INSIGNITO DEL GRAN PREMIO NOè 2008

ARTE & VINO / MENON INSIGNITO DEL GRAN PREMIO NOè 2008

Prestigioso riconoscimento per Paolo Menon che, per la sua attività artistica si è distinto nella comunicazione eno-culturale, è stato insignito del Gran Premio Noè 2008 di Gradisca d'Isonzo (Gorizia). Per l'occasione e fino all'8 giugno sarà allestita nel palazzo cinquecentesco dei Provveditori veneti della città la sua personale Dei Tirsi divini in Friuli Venezia Giulia e, di fronte, nella Loggia dei Mercanti, è collocata un sua opera: il gigantesco tappo dell'associazione culturale Arteperbacco. "L'opera dal titolo Baccanti vendemmiali – ha scritto tra l'altro il giornalista Stefano Cosma, curatore dell'evento – sottolinea la tonicità dei corpi in movimento e la contemporaneità del mito dionisiaco che va oltre la tragedia, dentro la bellezza e l'estetica della narrazione". Paolo Menon espone 25 sue sculture.

RASSEGNA STAMPA
Dalla pagina della cultura e appuntamenti d’arte: © Giornale di Merate, pag. 51, 27 maggio 2008, Netweek.

Nella foto, lo scultore Paolo Menon riceve dal sindaco di Gorizia Ettore Romoli, ospite d’onore di Palazzo Torriani, la prestigiosa statuetta di Noè, giunta alla 43ma edizione.