Home > Arte > ARTE & VINO / CINQUE SCULTURE DI MENON ESPOSTE AL MUSEO D'ARTE CONTEMPORANEA "REMO BIANCO" IN FRANCIACORTA

ARTE & VINO / CINQUE SCULTURE DI MENON ESPOSTE AL MUSEO D'ARTE CONTEMPORANEA "REMO BIANCO" IN FRANCIACORTA

La Franciacorta è terra di vini: colline coltivate a vite, clima mite più o meno tutto l’anno, meravigliose ville, castelli e aziende che, dalla piantagione d’uva bianca e rossa, traggono tra i migliori Chardonnay e Pinot Bianco o Nero.
Esiste un luogo che ha unito tutte queste preziosità, natura, arte, enologia e che allo stesso tempo si differenzia dalle altre aziende agricole. Si chiama La Montina, circa 52 km di viti sparsi in ben 7 comuni della Franciacorta: La Montina è anche un’importante galleria d’arte contemporanea che ospita una mostra permanente di Remo Bianco e uno spazio per diverse personali o collettive d’altri artisti. (…)
Il Museo d’arte contemporanea Remo Bianco in Franciacorta è stato aperto al pubblico nel 2004 e nella parte dedicata ad ospitare artisti temporaneamente, ora raccoglie anche cinque sculture di Paolo Menon, il grafico, scultore, giornalista e scrittore: visto il luogo d’esposizione, le opere di Menon non potevano essere più appropriate: si tratta, infatti, di cinque sculture bronzee che rievocano il mito di Dioniso. (…)

RASSEGNA STAMPA
Testo di Jula Baldini
Da: “Vicino al Lago di Iseo / La Montina, un viaggio tra storia e bollicine”, © Il Giornale, 16 novembre 2007.