Home > Arte > ARTE & VINO / ART WORKSHOP A VALDOBBIADENE

ARTE & VINO / ART WORKSHOP A VALDOBBIADENE

Arte e bollicine si incontrano sabato a Valdobbiadene per la tappa inaugurale di Ama-Fest, il progetto artistico che in cinque anni toccherà i distretti produttivi del Prosecco, Cava, Champagne, California e Australia. Il 2008 punta i riflettori sui gioielli enologici del Trevigiano con un evento unico e sorprendente. Nella Loggia del Municipio di Valdobbiadene, dalle ore 11, sei artisti lavoreranno a colpi di spatola e pennello su sculture alte un metro e mezzo, a forma di tappo, reinterpretandole secondo la propria sensibilità e creatività.
“Tutti gli eventi sono progettati – spega Mirko Sernagiotto , presidente di ArtePerBacco, cui spetta l’organizzazione dell’evento – con l'obiettivo di amplificare la percezione qualitativa del territorio e di creare attraverso la realizzazione dei tappi un elemento artistico d'impatto, capace di unire tutte le realtà che producono bollicine e livello mondiale". Ama-Fest proporrà inoltre concerti, spettacoli e mostre d’arte contemporanea coinvolgendo artisti legati al territorio. Ai giganteschi tappi di Valdobbiadene lavoreranno Roberto Bertazzon, Mario Tavernaro, Walter Davanzo, Risamori, Paolo Menon e Sonia Ros.
Info: www.arteperbacco.it

RASSEGNA STAMPA
Testo di Chiara Bertazzolo
Da: Notte e giorno / Eventi veneti, @ Corriere della Sera / Veneto, 22 marzo 2008

In primo piano nella foto: il gigantesco tappo (h.150 cm., pesa 50 kg. circa) dipinto da Paolo Menon raffigura una scena vendemmiale evocatrice del mito dionisiaco. Le figure bianche dei danzatori che si stagliano contro le pareti bronzee, corrono festanti intorno al grande “vaso” pigiando ritmicamente l’uva. Il titolo dell’opera è: “Baccanti vendemmiali”.