Home > Critica d'arte e letteraria > ALBERTO ZAINA: LA ᅵMETAMORFOSI DI AMPELOᅵ DI MENON S'ISPIRA A NONNO DI PANOPOLI

ALBERTO ZAINA: LA ᅵMETAMORFOSI DI AMPELOᅵ DI MENON S'ISPIRA A NONNO DI PANOPOLI

Otan pino ton oinon eidusi ai merimnai, «Quando bevo il vino scompaiono le preoccupazioni», recita il greco Anacreonte. Il vino e i vetri scintillanti dove le fitte bollicine solleticano il palato ed evaporano lentamente muovendo con i loro profumi i sensi nella nostra civiltà,...
Osservazioni
Aggiungi un commento
  •  
  •